www.moissaniteitalia.com - Il sito ufficiale italiano sulla Moissanite by Malossi Gemme Create

VIENI A TROVARCI

 

GEMMECREATE srl

Show room
via Tortona 74 
20144 Milano 

(su appuntamento)

logo_malossi_gemme_create.png

CONTATTI

02 427604

02 42292318 
 

info@moissaniteitalia.com 

LA MOISSANITE

Ci volle del coraggio, più di 20 anni fa, a credere – e scommettere – in questo nuovo materiale, sconosciuto nel campo della gioielleria e ancora lontano dalla mentalità degli operatori del settore: eppure la Charles and Colvard, una nuova realtà nel North Carolina, USA, si lanciò in questa nuova, affascinante avventura. E noi con lei.

Un imitante del diamante così simile alle gemme naturali nessuno in Italia l’aveva ancora visto e l’impatto emotivo della Moissanite fu estremamente positivo. Difficoltà della diffusione? Certo, ce ne sono state, ma superate una ad una, con pazienza, con chiarezza, non stancandoci mai di spiegare, di approfondire, di chiarire le innumerevoli novità in campo gemmologico e commerciale che questa rivoluzionaria gemma aveva portato. Continuiamo a farlo, ancora oggi, dopo vent’anni.

Se ancora non conosci né la Moissanite, né le gemme di sintesi, vieni con noi: sarà un viaggio straordinario in cui l’uomo insegue le meraviglie della natura nascoste nella Terra per impararne i segreti, senza ferirla. Per ricreare la bellezza di gemme che regalano gioia, e respiri di luce.

PROPRIETA' OTTICHE E FISICHE DELLA MOISSANITE

 LUMINOSITA’  


L’alto valore del suo indice di rifrazione e della dispersione – due volte e mezza quella del diamante – unita ad un accuratissimo e specifico taglio a mano, regalano alla Moissanite Charles & Colvard una brillantezza eccezionale, superiore ad ogni altra gemma.

 DUREZZA  

La sua durezza - (9 1/4) della Scala di Mohs)  -superiore a quella del rubino  e dello zaffiro e seconda solo al diamante – permette alla sua lucentezza di permanere intatta poiché i suoi spigoli, non consumandosi, garantiscono nel tempo la perfetta riflessione della luce.

 PUREZZA E COLORE 

Le produzioni più recenti – e in questo ambito la Moissanite “Forever One” della Charles and Colvard è sempre la migliore – hanno raggiunto livelli di purezza e di colore molto elevati: usando la scala del diamante, possiamo valutare la purezza IF/ VVS e il colore D/E/F.  

 

 RESISTENZA AL CALORE  

Senza alterare la composizione chimica, la Moissanite può essere sottoposta ad altissime temperature per permettere agli artigiani orafi le più ampie possibilità di lavorazione. Una curiosità: sottoposta ad una forte fonte di calore la Moissanite diventa gialla e poi rossa, ma ritorna al suo colore originale mano a mano che va raffreddandosi.

I valori che rendono unica la Moissanite

Indice di rifrazione:
E' un valore che misura la luce che viene riflessa – e non assorbita – da una gemma sfaccettata: più alto è l’indice di rifrazione, più viva è la sua lucentezza.

Dispersione (fuoco):
E' quel fenomeno ottico per cui un raggio di luce, attraversando una gemma, si scompone in tutti i colori dell’iride. Più alto è il suo valore, più la gemma ci colpisce per il suo straordinario gioco di colori.

Durezza: 
E’ la resistenza che la gemma oppone alla scalfittura; viene misurata con la Scala di Mohs che indica un grado di durezza cha va da 1 a 10.

Resistenza:
A seconda della coesione del reticolo cristallino, ogni gemma risponde diversamente ad un impatto a cui viene sottoposta, indipendentemente dalla sua durezza.

LA STORIA

Andiamo indietro, molto indietro nel tempo, addirittura 50.000 anni fa, quando un meteorite si schiantò nelle sabbie desertiche dell’Arizona. 

Una sostanza veramente strana, quella della composizione dei cristalli ritrovati, solo alla fine del 1800, nei suoi frammenti: estremamente dura, resistentissima e mai vista prima. Valeva la pena di studiarla, identificarla, e poi, proprio perché così interessante, duplicarla in laboratorio. In fondo, veniva sempre dallo spazio. 

Non aveva ancora un nome, ma si pensò subito a Henri Moissan, il Premio Nobel della chimica, perché, nel 1904, la identificò come carburo di silicio: e così, da allora, si chiamò Moissanite, come tributo della scienza al fascino di un mistero. Mistero che fu svelato, cento anni dopo, da alcuni scienziati un po’ alchimisti, un po’ artisti, preparatissimi e molto determinati, che riuscirono a creare cristalli più grandi, più puri, perfetti. 

E quando vennero sfaccettati, i cristalli sprigionarono la loro eccezionale luminosità, divenendo gemme di straordinaria bellezza. Era nata la Moissanite Charles & Colvard, il regalo di una stella per ogni donna del terzo millennio.

TAGLI, MISURE E PESI MEDI DELLA MOISSANITE  
ciondolo_moissanite
anello_moissanite_sintetica
Moissanite_square
solitario_moissanite
orecchini_moissanite
solitario_moissanite_sintetica
ciondolo_con_moissanite
anello_moissanite
ciondolo_moissanite
anello_moissanite_sintetica
Moissanite_square
solitario_moissanite
orecchini_moissanite
solitario_moissanite_sintetica
ciondolo_con_moissanite
anello_moissanite